Lavagna: recensioni Lavagna: recensioni

_____________________________________________________________________________________________________________________

Indice

Prima Pagina
matita Presentazione
matita Quarta F
matita Quinta F
matita Seconda F
matita Terza F
matita Antologia poetica
matita Recensioni
matita Contatti
matita Archivio

Luca Canali, Giulio Cesare, Roma Newton Compton, 2006, pp. 138 € 6,00

Canali è un brillante grande vecchio della cultura italiana. copertina
Latinista e scrittore, già militante comunista e fino al 2009 collaboratore del Giornale berlusconiano, senza mai considerarsi estraneo alle proprie precedenti esperienze, «ché quel tempo è rimasto dentro a tutti» (Luciana Castellina).

Da anni indaga e soprattutto espone con grande efficacia divulgativa le vicende di Roma antica, principalmente di quella tardorepubblicana. Qui traccia un ritratto di Cesare vivace e problematico, da cui emerge un attore politico di livello universale, progressista e aristocratico, libertino e grande oratore, terribile con i "barbari" e pronto ad accoglierli nella cultura romana. Soprattutto Canali sottolinea il ruolo della sua azione lungo la strada che porta, lo volesse o no Cesare, verso la giustizia e l'uguaglianza sociale, l'integrazione dei popoli e l'universalismo culturale.
Un ritratto basato sull'uso accorto e sicuro delle fonti; un ritratto non innovativo, certo, ma di grande godibilità e adatto anche ad un pubblico di non specialisti.

 


Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a
Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License.